Sindrome posturale cognitiva del tipo  ipercontrollo volontario dell’ equilibrio (SVE).
Questo è l'esempio perfetto di una sindrome di natura accidentale.

Questa è la sindrome che caratterizza lo stato di stress post traumatico.

L’insorgere  di questa sindrome, è  determinata dal verificarsi di un  evento traumatico. Nella clinica posturologica  sono molto frequenti a seguito  di un incidente, un trauma (fisico o mentale), un disturbo della vista, aggressione, tentativo di omicidio, morte di una persona cara, di uno shock posteriore (come il colpo di frusta in auto) o un semplice colpo alla testa, senza  perdita di coscienza.
ipercontrollo equilibrio
Questa sindrome affligge il  7- 8% della popolazione , circa 5 milioni di persone in Francia. Ancora una volta, il dolore è importante. Si tratta di una sindrome da  dolore fisico,  di sofferenza  morale da paura. Si dice troppo spesso e a volte in modo errato, che "il dolore è  nella propria testa." Può essere nella propria testa come  nel proprio corpo, ma ciò non impedisce alla persona di percepire il dolore, a volte molto intenso.

Siamo in presenza di sindrome cognitiva posturale che crea dolore,  paura e ansia.

L'origine dei  pesanti disturbi d'ansia   di cui l’individuo soffre sono  dovuti al  ritorno permanente delle immagini traumatiche e alle oscillazioni  posturali  molto severe.
Recentemente, i posturologi cercano di  trattare questo tipo di sindrome posturale con solette adattate (vedere la sezione bibliografia: trattamento dei disordini da stress post-traumatico PTSD)

Altre forme di trauma sono associati a questa sindrome,  il colpo di frusta (Whiplash Injury ),  consiste in un urto posteriore causando una elevata accelerazione e decelerazione del la freccia cervicale. In questo caso la competenza è posturologica e il trattamento è eseguito da osteopati specializzati in questo settore.

Infine, un disordine cranio-cerebrale (denominata  commozione cerebrale), causata da un colpo alla testa può mostrare questo tipo di sindrome posturale. Nel corso di  attività sportive , questi traumi cranio-cerebrali possono verificarsi più spesso, anche se non si verifica  alcuna perdita di coscienza.

Infine, è necessario essere  consapevoli del fatto che molti studi hanno dimostrato che in caso di  cancro, è utile  individuare l'eventuale esistenza di uno stato di stress post traumatico per migliorare l'efficacia dei trattamenti.

Nella clinica posturologica, abbiamo i mezzi per misurare l'espressione di questa sindrome. Sarete in grado di visualizzare ciò con le stesse immagini che abbiamo usato nella sindrome precedente.

La superficie di una vittima di incidente stradale,  è (tratto giallo) di 1 449 mm ², ovvero 10 volte l'area compresa entro i valori di riferimento o normale (vedi la sua testimonianza nella categoria: testimonianze dei  pazienti - Categoria: Disturbi  PTSD).
Incidente stradale
La superficie dello stesso paziente dopo trattamento posturale di tipo cognitivo ha recuperato una superficie  (tratto giallo nel cerchio rosso di normalità) di 74 mm ².
Pedana stabilo