La posturologia. Che cos’è? Da un punto di vista puramente meccanicistico per stare in piedi, l'uomo è in costante ricerca di equilibrio in una lotta perpetua contro la gravità. La posturologia è la disciplina che studia la posizione dell’uomo in piedi (statica o in movimento) nello spazio. Studia il suo equilibrio, la sua statura, la sua stabilità o instabilità, ecc.

Ma l'analisi della vostra postura può anche determinare l'esistenza di sindrome cliniche indotte da una disfunzione posturale del sistema posturale. Queste sindromi sono comunemente indicate con tre forme distinte talvolta associate a:

- Sindromi dolorose posturali, che interessano principalmente l'asse spinale e muscolo-scheletrico;
- Instabilità e forme di vertigini di origini posturali o fobiche;
- Le diverse sindromi cognitive le cui classificazioni e sintomatologie sono descritti di seguito.

Il posturologi hanno dimostrato che molti problemi di salute potrebbero derivare direttamente da problemi posturali che finora erano stati difficili da diagnosticare con precisione.
Il dolore può essere:

- Dolore alla schiena,
- Dolore alle gambe,
- Dolori da marcia e deambulazione,
- Disturbi di equilibrio,
dolore alla schiena
- Alcuni mal di testa,
- Dolore al collo,
- Alcuni capogiri,
- Disturbi muscolo-scheletrici.


e persino alcuni disturbi d'ansia, tra cui ad esempio la fibromialgia o disturbi da stress post-traumatico, ecc ... (troverete questi argomenti in una sezione specifica all'interno di questo sito con gli ultimi progressi riguardo la postura).

kjyg

I posturologi trattano inoltre le difficoltà di apprendimento del camminare o dislessia.

Si tratta di un nuovo approccio terapeutico basato su uno strumento di analisi ( piattaforma della stabilometria clinica) nel corso di una completa valutazione posturale e di un esame clinico approfondito per stabilire l'esatta origine del dolore muscolare , articolare, posturale e psichico .