Associazione Italiana di Posturologia Applicata

V SEMINARIO NAZIONALE: “APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AI DISORDINI POSTURALI”

Logo programma E.C.M.Programma E.C.M. - Educazione Continua in Medicina (info)

Corso accreditato: 8 crediti ECM

Luogo

Lungomare Cristoforo Colombo, 4452

90149 - Palermo

091 648 2222

Date

  • 23 settembre 2012

Descrizione

La Posturologia è la scienza che studia l’equilibrio dell’uomo e quali sono le strategie che vengono utilizzate per mantenerlo in ogni condizione. La Posturologia studia quindi l’atteggiamento abituale dell’uomo nella fisiologia e nella patologia. Gli scopi di questo convegno sono di esplicitare i concetti essenziali della sindrome da deficit posturale correlati con le afferenze vestibolari, oculari, stomatognatiche e podaliche mediante un corso che affronta nella prima sessione le basi teoriche e nella seconda sessione alcune competenze pratiche.  La terza sessione prevede prove pratiche e test su volontari e a seguire un forum. Questa sessione po-meridiana sarà aperta anche al Pubblico che potrà rivolgere domande agli esperti.   Questa giornata è rivolta a quei professionisti che nel campo odontoiatrico, oculistico, ottico optometrico, ORL, audiometrico, fisiatrico, podologico, osteopatico e psicologico in equipe, possono collaborare per raggiungere una ottimizzazione del risultato terapeutico.

Descrizione giornate

Prima Sessione  (11.30 - 13.30)

Definizione di Posturologia, equilibrio, sistema posturale (SP)
(P. Bressan)

L’apparato visivo-oculomotore ed il ruolo del professionista della visione nella diagnosi dei disturbi posturali
(E. Mantovani)

Fisiologia articolare e muscolare del sistema stomatognatico e correlazione con il sistema posturale 
(S. Prati) 

Il Sistema Lingua-Mandibola-Ioide
(G. Messina)

Fisiopatologia dell’ATM su base osteopatica e controllo chinesiologico
(D. Caradonna)
______________________________________

Seconda Sessione  (11.30 - 13.30)
Visione binoculare e rieducazione posturale
(D. Marcuglia)

Stress e postura
(J.L. Limongi) 
Analisi del paziente posturale e lettura dei risultati nella pedana stabilometrica.
(A.F.  Poisneuf)

La comunicazione efficace con il paziente posturologico
(G. Sallusti)

_____________________________

Terza Sessione (15.00 - 17.30)

Discussione di problemi o di casi didattici in grande gruppo

Prove pratiche con utilizzo di varie strumentazioni e role-planing con test clinici e stabilometrici

(P. Bressan, D. Marcuglia, E. Mantovani, A. F. Poisneuf)

Test finale e questionario di valutazione del corso


Associazione italiana posturologia applicata - P.IVA: IT94067710270
Piazza Taormina 10 - 30038 Spinea (VE) - tel.: 041 999609
email: info@posturologiaitalia.it